Organizzazione di Produttori olivicoli operante nella Regione Puglia
Lun-Ven: 09:00 - 13:00
02/08/2021 0 Comments

Aproli informa: situazione mosca dell’olivo (02/08-08/08)

Nel comprensorio la presenza della mosca dell’olivo è molto bassa, grazie alle elevate temperature che hanno caratterizzato notevolmente l’andamento fitopatologico. Dall’attività di monitoraggio effettuata in pieno campo, sulle trappole installate nei campi-spia, si registra un basso numero di catture di adulti della Bactrocera Oleae mosca dell’olivo.

Mentre dall’attività combinata di prelievo olivine con successiva verifica al binoculare si registra l’assenza completa di ovideposizioni o ovideposizioni sterili. Si consiglia di non effettuare nessun trattamento fitosanitario. Si invitano, comunque, gli olivicoltori interessati a recarsi presso le unità operative periferiche di riferimento dove i tecnici dell’op di riferimento sono a loro disposizione per illustrare più dettagliatamente la situazione fitosanitaria in corso.

Bollettino n. 3 del 02-08-2021 (1)

19/07/2021 0 Comments

Aproli informa: situazione mosca dell’olivo (19/07-25/07)

Nel comprensorio la presenza della mosca dell’olivo è molto bassa, grazie all’ elevate temperature che hanno caratterizzato notevolmente l’andamento fitopatologico. Dall’attività di monitoraggio effettuata in pieno campo, sulle trappole installate nei campi-spia, si registra un basso numero di catture di adulti della Bactrocera Oleae mosca dell’olivo.

Mentre dall’attività combinata di prelievo olivine con successiva verifica al binoculare si registra l’assenza completa di ovideposizioni o ovideposizioni sterili. Si consiglia di non effettuare nessun trattamento fitosanitario. Si invitano, comunque, gli olivicoltori interessati a recarsi presso le unità operative periferiche di riferimento dove i tecnici dell’op di riferimento sono a loro disposizione per illustrare più dettagliatamente la situazione fitosanitaria in corso.

 

Bollettino n. 1 del 19-07-2021

12/07/2021 0 Comments

Aproli informa: situazione tignola dell’olivo (12/07-18/07)

Nel comprensorio la presenza della tignola dell’olivo si è ridotta notevolmente grazie all’ elevate temperature che hanno caratterizzato notevolmente l’andamento fitopatologico Dall’attività di monitoraggio effettuata in pieno campo, sulle trappole installate nei campi-spia, si registra un basso numero di catture di adulti della generazione antofaga della Prays Oleae tignola dell’olivo.

Mentre dall’attività combinata di prelievo olivine con successiva verifica al binoculare si registra l’assenza completa di ovideposizioni. Si consiglia di non effettuare nessun trattamento fitosanitario.

Si invitano, comunque, gli olivicoltori interessati a recarsi presso le unità operative periferiche di riferimento dove i tecnici dell’op di riferimento sono a loro disposizione per illustrare più dettagliatamente la situazione fitosanitaria in corso.

Bollettino n. 4 del 12-07-2021

05/07/2021 0 Comments

Aproli informa: situazione tignola dell’olivo (05/07-11/07)

Nel comprensorio la presenza della tignola dell’olivo si è ridotta notevolmente grazie all’ elevate temperature che hanno caratterizzato notevolmente l’andamento fitopatologico.

Dall’attività di monitoraggio effettuata in pieno campo, sulle trappole installate nei campi-spia, si registra un basso numero di catture di adulti della generazione antofaga della Prays Oleae tignola dell’olivo. Mentre dall’attività combinata di prelievo olivine con successiva verifica al binoculare si registra l’assenza completa d ovideposizioni. Si consiglia di non effettuare nessun trattamento fitosanitario.

Si invitano, comunque, gli olivicoltori interessati a recarsi presso le unità operative periferiche di riferimento dove i tecnici dell’op di riferimento sono a loro disposizione per illustrare più dettagliatamente la situazione fitosanitaria in corso.

Bollettino n. 3 del 05-07-2021

28/06/2021 0 Comments

Aproli informa: situazione tignola dell’olivo (28/06-04/07)

Nel comprensorio la presenza della tignola dell’olivo si è ridotta notevolmente grazie all’ elevate temperature che hanno caratterizzato notevolmente l’andamento fitopatologico Dall’attività di monitoraggio effettuata in pieno campo, sulle trappole installate nei campi-spia, si registra un basso numero di catture di adulti della generazione antofaga della Prays Oleae tignola dell’olivo.

Mentre dall’attività combinata di prelievo olivine con successiva verifica al binoculare si registra l’assenza completa di ovideposizioni. Si consiglia di non effettuare nessun trattamento fitosanitario.

Si invitano, comunque, gli olivicoltori interessati a recarsi presso le unità operative periferiche di riferimento dove i tecnici dell’op di riferimento sono a loro disposizione per illustrare più dettagliatamente la situazione fitosanitaria in corso.

Bollettino n. 2 del 28-06-2021

26/10/2020 0 Comments

Aproli informa: situazione mosca dell’olivo (26/10-01/11)

Sulla base dei dati osservati e raccolti in campo dalle attività di monitoraggio, l’attività delle mosca delle olive risulta in aumento rispetto alla scorsa settimana.

Infestazione attiva inferiore alla soglia d’intervento.

In caso di interventi fitosanitari, prestare attenzione ai TEMPI DI CARENZA rispetto alla data presumibile di inizio raccolta.
Si ricorda che l’EPOCA DI RACCOLTA influenza la qualità finale dell’olio estratto dalle drupe.

Gli olivicoltori possono contattare i tecnici di riferimento per ulteriori informazioni.

Bollettino n. 11 del 26-10-2020