Organizzazione di Produttori olivicoli operante nella Regione Puglia
Lun-Ven: 09:00 - 13:00
17/08/2020 0 Comments

Aproli informa: situazione mosca dell’olivo (17/08-23/08)

Bollettino n. 1 dal 17.08.2020 al 23.08.2020

L’attività della mosca è in aumento nel comprensorio.Il numero di catture per trappola, il campionamento diretto delle drupe e dalla loro disamina al binoculare, non giustificano interventi fitosanitari.

Infestazione attiva inferiore alla soglia d’intervento. Prestare maggiore attenzione all’attività delle mosca in funzione dell’andamento climatico. Gli olivicoltori possono contattare i tecnici di riferimento per ulteriori informazioni.

 

Bollettino n. 1 del 17-08-2020

04/05/2020 0 Comments

Aproli aderisce a Italiadigitale, il primo network nazionale ideato anche per aziende agricole e privati

Anche Aproli aderisce a Italiadigitale.shop, il primo Network nazionale per privati e imprese italiane. Un portale innovativo, semplice e totalmente gratuito che coinvolge tutte le aziende e i professionisti che vogliono far conoscere la propria attività. Ma non solo, all’interno del sito sarà possibile anche gestire appuntamenti richiesti attraverso lo stesso portale, elencare i servizi e i prodotti offerti oltre che pubblicare sconti, promozioni e molto altro. Nato per rispondere agli effetti dovuti all’emergenza sanitaria e alla crisi che ne è scaturita inevitabilmente facendo da ponte digitale tra imprenditore e consumatore, Italiadigitale è uno strumento potente che vuole semplificare la vita accorciando le distanze in piena libertà. Il nome infatti prende spunto proprio da questo: le aziende, gli studi professionali e i negozi, passano dalla “strada” al digitale. Un modo tutto nuovo di interfacciarsi al mercato semplificando e favorendo l’acquisto di prodotti e servizi di qualsiasi genere: questo l’obiettivo di Italiadigitale. Ogni attività, nello specifico, potrà gestire in maniera autonoma e intuitiva il proprio profilo personale, il tutto sia attraverso smartphone e tablet, sia attraverso i computer. Il consumatore dunque potrà acquistare comodamente tutto ciò di cui necessità direttamente da casa, potendo contare inoltre, sul servizio di spedizione e domicilio a cura del fornitore scelto. All’interno del portale sarà possibile interfacciarsi con moltissime categorie merceologiche, dagli alimentari alla cura per animali, fino ad arrivare all’oggettistica, ma anche a negozi di giocattoli e molto altro ancora. Su richiesta verranno inoltre create nuove categorie, affinché nessun settore merceologico resti indietro in questo momento difficile, ma anche nel futuro. Importante novità è che Italiadigitale, oltre ad offrire la possibilità di inserire annunci di ricerca o proposte di lavoro, offrirà spazio anche per i professionisti, i quali potranno inserire una propria scheda professionale per poter offrire i propri servizi ai clienti, i quali potranno a loro volta recensirli per far conoscere agli altri utenti la qualità del lavoro svolto. Per maggiori informazioni al fine di scoprire tutte le attività o registrare a titolo gratuito la propria basta collegarsi al sito www.italiadigitale.shop. Unisciti a noi!

21/04/2020 0 Comments

Xylella, 3 campi su 4 ancora senza interventi. Italia Olivicola lancia l’allarme

«Il 75% dei terreni in Puglia, anche a causa delle restrizioni imposte per l’emergenza coronavirus, al momento non sono ancora adeguatamente curati e trattati, queste sono le settimane decisive per le buone pratiche agricole essenziali per il contenimento della xylella e tutti gli agricoltori e i proprietari dei campi devono lavorare per evitare l’avanzata del batterio». È l’allarme lanciato dai presidenti delle organizzazioni dei produttori olivicoli pugliesi (Apo Foggia, Terre degli Ulivi, Oliveti Terra di Bari, Aproli, Assoproli, Apol Lecce), aderenti a Italia Olivicola. Solo un campo su 4, infatti, risulta adeguatamente trattato con potature, arature e trinciature, essenziali in questo periodo per evitare che l’insetto vettore del batterio, la sputacchina, possa continuare ad avanzare indisturbata.

«Il momento è difficile per tutti ma non possiamo rimanere fermi perché, purtroppo, la xylella continua a mangiare i nostri uliveti – spiega Gennaro Sicolo, Presidente di Oliveti Terra di Bari – è essenziale che gli agricoltori ed i proprietari dei terreni, con sacrifici e responsabilità, facciano la propria parte per cercare di arginare il batterio che ha già distrutto l’olivicoltura salentina».

«Molto positiva è stata la decisione del presidente Emiliano di consentire agli hobbisti di spostarsi e lavorare nei campi in questo momento decisivo della battaglia alla xylella – continua Sicolo – invitiamo anche le amministrazioni comunali a emettere ordinanze, controllare il territorio e ad accelerare i tempi della manutenzione del verde pubblico, occorre fare gioco di squadra per evitare la distruzione completa del nostro patrimonio ambientale ed economico».

 

Fonte: Italia Olivicola

21/04/2020 0 Comments

Disponibile nuova app gratuita per ricevere notizie e informazioni sul Psr Puglia

E’ disponibile, nell’App Store e nel Google Play Store, una nuova APP gratuita utile per illustrare le opportunità e le novità del Programma di sviluppo rurale (Psr) 2014/2020 della Regione Puglia. “L’app, facile da usare e destinata a tutti coloro che necessitano di essere costantemente informati sul Psr Puglia – sottolinea Rosa Fiore, Autorità di Gestione del Programma di Sviluppo Rurale della Regione Puglia – è la prima in Italia ad essere stata rilasciata in maniera definitiva per l’installazione su dispositivi iOs e Android. Questo strumento si affianca all’operatività del sito www.psr.regione.puglia.it, assicurando il flusso di informazioni e comunicazioni relative ai bandi del Psr. L’app PSR-Puglia 2014-2020 consente a coloro che la utilizzano non solo di avere sempre sotto controllo le determinazioni dell’Autorità di Gestione e tutte le notizie del Programma di Sviluppo Rurale e delle sue 14 misure, ma anche di scegliere, in base alle proprie preferenze, di poter ricevere notifiche specifiche sulle news relative alle diverse sottomisure e sui singoli bandi, smarcando l’icona del campanello nella pagina di riferimento. Disponibile anche il form dedicato alla richiesta di informazioni e un glossario in italiano e inglese”. L’app è scaricabile gratuitamente sia per tablet, sia per smartphone.

09/03/2020 0 Comments

Tecniche di potatura da terra mediante utilizzo di agevolatori telescopici Gestione razionale dei sottoprodotti

Reg. (CE) n. 611-615/2014 e successive modifiche
II° Annualità – 2019/2020 – Azione 3C Miglioramento della competitività

Prova dimostrativa

Martedì 10 Marzo 2020 – ore 15,30

Azienda Agricola Ursi Nicola
Agro di Trani Contrada Casalicchio- coordinate 41°12’26” N – 16° 23’18” E

NUOVE TECNICHE COLTURALI
Tecniche di potatura da terra mediante utilizzo di agevolatori telescopici
Gestione razionale dei sottoprodotti

Per ogni ulteriore informazione è possibile contattare il tecnico Aproli
Maldera Nicola tel. 3383594133
La partecipazione all’incontro è gratuita

 

02/03/2020 0 Comments

ANNULATO: “Nuove tecniche colturali”: martedì 10 marzo l’incontro gratuito

In ottemperanza a quelle che sono le nuove direttive governative, in vigore da oggi 10 marzo, comunichiamo che il corso “Nuove tecniche colturali”: tecniche di potatura da terra mediante utilizzo di agevolatori telescopici. Gestione razionale dei sottoprodotti” è rimandato a data da destirnarsi. Il corso, organizzato da Aproli Bari, con l’obiettivo di incrementare il miglioramento della competitività nell’ambito del settore, si sarebbe dovuto tenere presso l’azienda agricola Ursi Nicola, Agro di Trani, situata in Contrada Casalicchio. Aproli resta a disposizione per qualsiasi informazione.

26/02/2020 0 Comments

“La filiera olivicola orientata al mercato”, l’iniziativa formativa gratuita a Corato rivolta a imprenditori e dipendenti agricoli

Il prossimo 4 marzo, a Corato (Ba), presso l’Executive Center S.P. 231 (ex s.s.98) Km 32,700  alle ore 16.00, si svolgerà l’evento informativo dal titolo “La filiera olivicola orientata al mercato”. L’evento, organizzato da Aproli Bari in collaborazione con Confagricoltura Bari-Bat e CSQA certificazioni, ha come obiettivo quello di fornire informazioni utili sugli orientamenti del mercato e sui fattori che più condizionano gli acquisti dei consumatori quali la sicurezza degli alimenti e della propria salute, la provenienza certa e inoltre, il rispetto dell’ambiente. All’evento prenderanno parte, tra gli altri, oltre al Presidente OP Aproli Bari, Comm. Giacomo Patruno, anche, in qualità di relatori, il professor Lucantonio Debellis (Dipartimento di Bioscienze, Biotecnologie e Biofarmaceutiche e Coordinatore CdL magistrale “Scidenze dela nutrizione per la salute umana” all’Università degli studi di Bari), il dottor Matteo Potenza (CSQA Certificazioni) e il dott. Benedetto Fracchiolla (Presidente Finoliva Global Service). I tre relatori si occuperanno rispettivamente dei seguenti argomenti: “Le proprietà nutrizionali dell’olio e le problematiche correlate alla contaminazione da agrofarmaci o altri contaminati di tipo ambientale e tecnologico”, “Strategie di differenziazione del prodotto sulla base di componenti ambientali: le nuove certificazioni sostenibili” e “La filiera olivicola e le richieste di mercato”. I destinatari del workshop sono gli imprenditori agricoli e i dipendenti delle aziende agricole. La partecipazione è a titolo gratuito, ma è necessario iscriversi collegandosi al sito aproli.it e compilando l’apposita scheda di adesione da inviare a info@aproli.it corredata di copia del documento di riconoscimento o, in alternativa, consegnarla direttamente il 4 marzo all’atto di registrazione dei partecipanti.

26/02/2020 0 Comments

“La filiera olivicola orientata al mercato”

Aproli Bari, in collaborazione con Confagricoltura Bari-Bat e CSQA certificazioni, organizza l’evento informativo dal titolo “La filiera olivicola orientata al mercato  ”. L’incontro si svolgerà il prossimo 4 marzo  a CORATO (BA)  presso l’Executive Center S.P. 231 (ex s.s.98) Km 32,700  alle ore 16,00.  I relatori che parteciperanno sono il Prof. Lucantonio Debellis dell’Università di Bari, Matteo Potenza CSQA Certificazioni e Benedetto Fracchiolla Presidente Finoliva Global Service.

Destinatari del workshop sono gli imprenditori agricoli e dipendenti delle aziende agricole, la partecipazione è gratuita ma è necessario iscriversi collegandosi al sito aproli.it e compilando l’apposita scheda di adesione da inviare a info@aproli.it corredata di copia del documento di riconoscimento o consegnala direttamente il 4 marzo all’atto di registrazione dei partecipanti

L’iniziativa  ha l’obiettivo di fornire utili informazioni  sugli orientamenti del mercato e sui fattori che più condizionano gli acquisti dei consumatori quali la sicurezza degli alimenti e della propria salute, la provenienza certa e il rispetto dell’ambiente

Scarica la scheda di adesione

22/02/2020 0 Comments

Corso tecnico per aspiranti assaggiatori di olio d’oliva

CORSO TECNICO PER ASPIRANTI ASSAGGIATORI DI OLIO D’OLIVA

Direttore del Corso: Carmen Lo Verde
Capo Panel: Dott. Perrucci Nicola (Gruppo di Assaggio Professionale A.M.E.D.O.O. riconosciuto dal
Mi.PA.A.F. con D.D 02.07.2004)
Sede di svolgimento del corso: Amenduni Nicola spA – Via delle Mimose, 3 Z. I. – Modugno (Ba)
Periodo di svolgimento corso: 24 – 25 – 26 – 27 – 28 febbraio e 2 – 3 marzo 2020
Durata del corso: 35 ore.

Lunedì 24 febbraio 2020
15.00 – 15.30 Registrazione dei partecipanti.
15.30 – 16.00 Saluti e Introduzione al corso.
Presentazione delle finalità del corso e dell’articolazione delle diverse lezioni teorico-pratiche
Lo Verde C. – Direttore Aproli Bari

16.00 – 17.30 L’analisi sensoriale: Aroma, Gusto e Flavour. Fisiologia del gusto e dell’olfatto.
Definizioni e concetto di qualità-appetibilità. La percezione sensoriale. Elementi di
fisiologia del gusto e dell’olfatto.
Perrucci N. – Capo Panel A.M.E.D.O.O.
17.30 – 18.30 Panel test – Metodo CEE All. XII – Metodo COI Doc. T.20
Descrizione del metodo di analisi ufficiale. Selezione dei candidati e costituzione di un Panel.
Prove pratiche di assaggio e compilazione della nuova e vecchia scheda.
Perrucci N. – Capo Panel A.M.E.D.O.O.

18.30 – 20.00 Vocabolario specifico dell’olio di oliva vergine.

Le caratteristiche sensoriali dell’olio d’oliva: pregi e difetti. Prova pratica di assaggio con
descrizione delle caratteristiche positive e negative degli oli vergini.

Perrucci N. – Capo Panel A.M.E.D.O.O. – Priore F. – Degustatore A.M.E.D.O.O.

Martedì 25 febbraio 2020
15.00 – 16.30 Sicurezza alimentare.
Controllo della qualità, certificazione e tracciabilità di filiera
Leccisotti D. – Tecnico Sistemi di Gestione Qualità Aproli Bari
16.30 – 18.00 Aspetti nutrizionali legati al consumo dell’olio d’oliva vergine.
Aspetti nutrizionali e benefici legati al consumo dell’olio d’oliva vergine.
Le cultivar più diffuse in Puglia e la loro influenza sul profilo sensoriale degli oli.
Leccisotti D. – Tecnologa Alimentare Aproli Bari
18.00 – 20.00 Prove di selezione per la verifica dei requisiti fisiologici degli assaggiatori.
Quattro sezioni di prove per attributo (Rancido).

Priore F. – Degustatore A.M.E.D.O.O.
Mercoledì 26 febbraio 2020
15.00 – 17.00 Influenza della tecnologia sulle caratteristiche qualitative ed organolettiche dell’olio
di oliva
Effetto dei sistemi di raccolta, trasformazione, separazione e conservazione, sulle
caratteristiche organolettiche degli oli d’oliva, dovuto agli effetti negativi che si
possono riscontrare negli oli
Perrucci N. – Capo Panel A.M.E.D.O.O.
17.00 – 18.30 L’analisi sensoriale.
Prove pratiche di assaggio
Perrucci N. – Capo Panel A.M.E.D.O.O – Priore F. – Degustatore A.M.E.D.O.O.
18.30 – 20.00 Le caratteristiche sensoriali dell’olio d’oliva.

Prova pratica di assaggio con descrizione delle caratteristiche positive e negative degli oli
italiani ed esteri.

Perrucci N. – Capo Panel A.M.E.D.O.O. – Priore F. – Degustatore A.M.E.D.O.O.
Giovedì 27 febbraio 2020
15.00 – 16.00 Prove di selezione per la verifica dei requisiti fisiologici degli assaggiatori.
Quattro sezioni di prove per attributo (Avvinato).
Priore F. – Degustatore A.M.E.D.O.O.
16.00 – 18.00 La valutazione di conformità degli oli DOP – Gli oli DOP Terra di Bari.
Processo di creazione di una DOP e certificazione del prodotto. Dati statistici a
livello nazionale. Commissioni di degustazione degli oli a DOP/IGP. Il ruolo dei
consorzi e delle istituzioni
Perrucci N. – Capo Panel A.M.E.D.O.O
18.00 – 20.00 Le caratteristiche chimico-fisiche e sensoriali dell’olio d’oliva: determinazioni analitiche

e prove pratiche di laboratorio
Perrucci N. – Capo Panel A.M.E.D.O.O.
Venerdì 28 febbraio 2020
15.00 – 17.00 Normativa comunitaria per gli oli di oliva vergini
Normativa sul confezionamento e sull’etichettatura degli oli vergini di oliva.
Norme obbligatorie e facoltative in etichetta.
Avv. Pierri Nunzia – Esperta in etichettatura
17.00 – 19.00 Classificazione merceologica olio d’oliva.

Classificazione delle categorie di olio di oliva, analisi per l’accertamento della qualità e
genuinità degli oli di oliva

Perrucci N. – Capo Panel A.M.E.D.O.O
19.00 – 20.00 Le caratteristiche sensoriali dell’olio d’oliva.

Prova pratica di assaggio con descrizione delle caratteristiche positive e negative degli oli
italiani ed esteri.

Perrucci N. – Capo Panel A.M.E.D.O.O. – Priore F. – Degustatore A.M.E.D.O.O.
Lunedì 02 marzo 2020

15.00 – 18.00 Influenza dei parametri agronomici e tecnologici. L’olivicoltura biologica.
I fattori che influenzano la composizione quali-quantitativa dell’olio e le principali tecniche
agronomiche di coltivazione e raccolta. Influenza sul profilo organolettico del prodotto.
Normative comunitarie ambientali, il ruolo delle istituzioni.

Roberto Summo – Agronomo
18.00 – 20.00 Prove di selezione per la verifica dei requisiti fisiologici degli assaggiatori.
Quattro sezioni di prove per attributo (Morchia/ Riscaldo).
Priore F. – Degustatore A.M.E.D.O.O.

Martedì 03 marzo 2020

15.00 – 17.00 Prove di selezione per la verifica dei requisiti fisiologici degli assaggiatori.
Quattro sezioni di prove per attributo (Amaro).
Priore F. – Degustatore A.M.E.D.O.O.
17.00 – 19.00 L’analisi sensoriale.
Test di acuità sensoriale e di preferenza. Scale. Prove pratiche di assaggio
Priore F. – Degustatore A.M.E.D.O.O.
19.00 – 20.00 Chiusura dei lavori e valutazione del corso.
Consegna attestati di partecipazione
Il corso è stato organizzato secondo quanto previsto dal decreto Mi.P.A.A.F. del 18/06/2014.
Le prove di selezione saranno condotte con la collaborazione di assaggiatori dell’Associazione Meridionale
Estimatori e Degustatori Oli di Oliva (AMEDOO) della Camera di Commercio di Bari secondo il metodo e i
criteri stabiliti nell’Allegato XII del Regolamento CE 2568/91 della Commissione del 11/07/91 e successive
modifiche.
L’attestato di “IDONEITÀ FISIOLOGICA ALL’ASSAGGIO DI OLII VERGINI” rilasciato è riconosciuto
valido dalla Regione Puglia ai fini dell’iscrizione nell’elenco nazionale dei tecnici ed esperti degli oli
extravergini e vergini di oliva.
L’iscrizione è possibile previa partecipazione, secondo la metodologia prevista dall’allegato XII del
regolamento CEE 2568/91 e successive modificazioni, ad almeno 20 sedute di assaggio così come previsto
dal Decreto Mipaaf 18 giugno 2014.
Segreteria organizzativa:
Aproli Bari – Società Cooperativa Agricola
Via A. e N. Sorrentino, 6 – 70126 Bari

Tel. e Fax: 080/5520378 – 080/5520386

 

 

17/02/2020 0 Comments

Corso tecnico per aspiranti assaggiatori di olio di oliva, aperte le iscrizioni

Sono aperte le iscrizioni per il corso tecnico per aspiranti assaggiatori di olio di oliva. Il corso, organizzato da Aproli Bari, si svolgerà il 24-25-26-27-28 febbraio e 2-3 Marzo 2020 presso Amenduni Nicola SpA, in via delle Mimose, 3 – Bari Z. I., é stato autorizzato dalla Regione Puglia ed è inoltre tenuto secondo i criteri stabiliti dal Reg(CEE) n° 2568/91 e s.m.i. e dal decreto MI.P.A.A.F. del 18/06/2014. Obiettivo fondamentale è quello di diffondere presso gli olivicoltori la conoscenza delle buone pratiche agricole e la cultura di un’agricoltura ecosostenibile, anche attraverso iniziative volte a promuovere programmi di sviluppo, studio e ricerca, e attuando, inoltre, progetti di divulgazione agraria, di riconversione e razionalizzazione produttiva delle aziende, con interventi volti al miglioramento della qualità dell’olio, al rispetto ambientale e alla sicurezza alimentare. Per ulteriori informazioni e per la manifestazione di adesione è possibile contattare la Dott.ssa Daniela Lecciasotti via mail all’indirizzo d.leccisotti@aproli.it o via telefono al numero 393/8557296.